Wimar Van Ommen
Simposio

Wimar van Ommen, di origine olandese, nasce a Roma nel 1994.

Nel 2018 consegue il diploma di laurea triennale in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze e nel 2020 ottiene quello di secondo livello in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara.
Partecipa a esposizioni collettive in Italia e all’estero, fra cui simposi internazionali di scultura monumentale.
Nelle sue opere si colgono particolari di frammenti anatomici interagire con forme astratte, generando delle trasmutazioni tra materia organica e solida.

Gli elementi si plasmano a vicenda e l’uno adegua la propria forma all’altro. Le figure umane si trasformano in architetture verticali e oggetti spigolosi attuando così un rapporto continuo di equilibri e resistenze.