Marysol y Cielo
Performance

Marysol y Cielo è un testo nato nel 2016 in occasione del PalomArt Festival e premiato come miglior corto al concorso Pillole – tutto in 12 minuti – al Teatro Studio Uno di Roma.

Andato in scena presso vari teatri a Roma con la formula del microteatro, a Capri, a Napoli al Piccolo Bellini, Marysol y Cielo è un testo che stupisce sempre, che si rivela attuale, di grande impatto emotivo e comunicativo.
Assunta Maria, nata in una famiglia che le chiede di rinunciare ai suoi sogni ed ideali per seguire gli impicci di famiglia, diventa Marysol y Cielo.
Grazie all’incontro con un uomo di Madrid Assunta lascia alle spalle il suo passato poco dignitoso per dedicarsi all’amore e alla sua passione: la danza.
In una chiave del tutto ironica e grottesca il pubblico vivrà la catarsi di una donna che prende in mano la sua vita.

Di e con:
Piera Saladino
Lia Gusein Zade (danza)
e la collaborazione di Margherita Romeo (le lavandaie, tabeau vivent, Teatro del Tufo)