BACK TO TOP

Anna Torre

L’abbraccio

TRACKS:

1. Audioguida

ABOUT ALBUM

L’opera è ispirata al tema della migrazione e in particolare al delicato momento in cui due persone si salutano prima di partire. Rappresenta due corpi che stanno per lasciarsi e che, abbracciandosi, si uniscono fino a diventare una cosa sola. I volti dei soggetti sono in direzione opposta, mentre le braccia creano un movimento circolare che invita a ruotare intorno alla scultura. Le forme sono semplici, quasi primitive, con volumi volti a richiamare qualcosa di sfuggevole ma allo stesso tempo solido come un abbraccio. Il paese di Aielli, con la sua particolarissima storia di abbandono e rinascita, è sicuramente un luogo che ha visto partire tanta gente ed ha ispirato quest’opera dalla doppia interpretazione: l’abbraccio rimane il primo gesto spontaneo non solo tra chi parte, ma anche verso chi torna e decide di restare.

Edizione

6ᵃ-2022

Location

Aielli Stazione

Artista

Anna Torre

Tipologia

marmo rosso di Verona

Genre: Scultura
programma

4-5-6 Agosto