Back to the top

Borgo Universo

Edizione 2019

73170496_1269757359873180_6468506698108633088_o
28 photos

IL FESTIVAL

“Borgo Universo” è un festival di street art, musica, performance e astronomia che utilizza il linguaggio dell’arte e dell’astronomia per indagare e valorizzare gli scorci, i panorami e la storia del borgo medievale di Aielli (Aq). Nelle prime due edizioni (2017 e 2018) sono stati realizzati ben 15 murales per le stradine ed i vicoli del borgo oltre ad un programma d’avanguardia di musica, danza e teatro. Tra gli artisti che hanno realizzato opere sui muri, offrendo una prospettiva nuova sul rapporto tra la terra, il cielo e l’universo, spiccano i nomi di Ericailcane, Gio Pistone, Luca Zamoc ed Alleg.

L’edizione di Borgo Universo 2019 è organizzata dall’Associazione Comunicare con il sostegno ed il patrocinio del Comune di Aielli. Da quest’anno la direzione artistica del festival è stata affidata ad Antonio Paloma, fondatore e direttore artistico di “PalomArt”, un network internazionale di arte indipendente che vanta oltre 13 anni di esperienza nell’organizzazione di eventi culturali ed un team di figure professionali specializzate in tutti i settori dell’arte e dell’intrattenimento.

Con il supporto della sua storica crew PalomArt offrirà una proposta artistica trasversale con artisti nazionali ed internazionali di street art, pittura, scultura, fotografia, installazioni, teatro, danza, performance, visual e musica che lavoreranno in modalità “site specific” per trasformare l’antico borgo medievale in un luogo fuori dal tempo all’insegna dell’arte, della condivisione e del divertimento.

Musica

StreetArt

Performance

Astronomy

GLI ARTISTI

Il borgo

Aielli è un borgo medievale in provincia de L’Aquila con un’altitudine di 1.030 mt che lo rende uno dei centri più elevati della Marsica. Circondato dalla catena montuosa del Sirente il suo territorio montano è incluso nell'area protetta del parco naturale regionale Sirente-Velino. Il paese antico è adagiato su uno sperone roccioso calcareo la cui posizione dominante e strategica ne ha fatto in epoca romana e medievale un luogo particolarmente idoneo per la difesa del territorio e l'osservazione delle vie di comunicazione.

Percorrendo le strade che dal centro che si irradiano verso la sommità del paese si raggiunge la famosa “Torre delle Stelle” dalla quale si può godere una splendida veduta dell’intera piana del Fucino e dei paesi che costellano l’ex lago. Oggi la torre è un qualificato osservatorio Astronomico dotato di telescopi all’avanguardia per l’osservazione del Sole e delle stelle e di un planetario in grado di proiettare 3000 stelle su una cupola di sei metri di diametro.

Per maggiori info e tutti i dettagli sul programma della Torre delle Stelle visita la sezione Astronomy

Torre Aielli

La torre delle stelle

Epicentro del progetto “la Torre delle Stelle”, edificata nel 1356 da Ruggero II dei conti di Celano, la torre è facilmente raggiungibile a piedi percorrendo le strade che dal centro del paese si irradiano verso la sommità regalando una splendida veduta dell’intera piana del Fucino e dei paesi che costellano l’ex lago.

Oggi è un qualificato osservatorio Astronomico gestito dall’astrofisico e divulgatore Paolo Maria Ruscitti e dotato di un telescopio per l’osservazione del Sole e delle stelle e di un planetario in grado di proiettare 3000 stelle su una cupola di sei metri di diametro.

Come arrivare

Il borgo di Aielli dista 1 ora di auto da Roma e Pescara (via A25) e 2 ore da Napoli (via A1/E45). Aielli e’ anche raggiungibile via treno da Roma e Pescara in circa 2 ore. Il paese e’ collegato giornalmente via autobus alla stazione centrale di Avezzano (punto di arrivo di autobus da Roma, Pescara e Napoli, aereoporti inclusi).

Per info scrivete a info@borgouniverso.com.

Come Arrivare Aielli
Vista da Aielli Borgo

Camping , escursioni, dove alloggiare

Sono tantissimi i percorsi e le camminate che si possono effettuare partendo da Aielli. Percorsi naturalistici che vi lasceranno senza fiato. E non dimenticare che sarà possibile campeggiare liberamente durante le giornate del Festival. Per tutti i campeggiatori sarà messa a disposizione un’area alberata per il free camping con bagni e docce.

Free Camping // Escursioni // Alloggi e ristoranti

© Borgo Universo